Crostoni del casolare

I crostoni al casolare vengono serviti su fette di pane tostate nel forno per qualche minuto dove porremmo la crema di fegatini servendo il tutto ben caldo. Ecco i passaggi per i crostoni al casolare.

Portata Portata:
Antipasti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Val d'Arbia.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 g Fegatini di pollo
  • 3 Pane toscano
  • 50 g Prosciutto crudo
  • 1/2 Cipolla
  • 1 rametto Salvia
  • 1/2 Limone
  • 1 cucchiaio Capperi sotto sale
  • q.b. Olio extravergine
  • 2 dl Vino bianco
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Private i fegatini dalla pellicina che li ricopre e tagliateli a pezzetti; sbucciate ed affettate la cipolla, dissalate i capperi passandoli sotto il getto dell'acqua fredda corrente.

Step 2

In padella con un cucchiaio di olio fate rosolare la cipolla con la salvia per 2 minuti, aggiungete i fegatini e lasciate insaporire, mescolando per altri 2 minuti. Unite i capperi dissalati ed il vino, salate, pepate e lasciate cuocere per circa 3 minuti, togliete la padella dal fuoco e lasciate raffreddare. 

Step 3

Riunite i fegatini oramai freddi nel bicchiere del frullatore, aggiungete il prosciutto sminuzzato, il succo di mezzo limone ed il rimanente olio e frullate.

Step 4

Fate tostare le fette di pane nel forno caldo a 200 °C per 4 minuti, spalmatele con la crema di fegatini appena preparata e servite i crostoni ben caldi in tavola.

Consigli

Per rendere la ricetta dei crostoni del casolare ancora più saporita, profumate il composto con un cucchiaio di buccia di limone grattugiata finemente.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno