Spaghetti alle capesante

Gli spaghetti alle capesante costituiscono una sfiziosa alternativa ad altri puatti più tradizionali, prepariamoli seguendo questi step.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
2

Tempo Tempo:
5 minuti 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 200 g Pasta
  • 12 Capesante
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • 1 noce Burro
  • 1 tritato Aglio, spicchio
  • 150 g Polpa di pomodoro
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • 1 cucchiaio Prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaino Limone, succo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Scolare e mettere da parte. Togliere le capesante dal guscio e dopo averle lavate tamponatele in maniera da eliminare quanta più acqua è possibile.

Step 2

Scaldare l'olio in una grande padella o padella a fuoco alto. Quando sarà caldo, aggiungere le capesante nella padella distanziate tra di loro. Cuocere per 2 minuti senza toccarle poi capovolgerle e cuocerle per altri 1-2 minuti fino a che saranno uniformemente dorate. Levare dalla padella e tenere da parte.

Step 3

Usando la stessa padella, abbassare la fiamma al minimo, aggiungere il burro e l'aglio e soffriggere per soli 10 secondi prima di aggiungere i pomodori.

Step 4

Alzare la fiamma ed aggiungere il vino bianco. Lasciarlo bollire per circa 30 secondi girando spesso e regolare di sale e pepe.

Step 5

Aggiungere il prezzemolo ed infine la pasta, lasciandola ben mantecare per farla insaporire al punto giusto.

Step 6

Aggiungere infine anche le capesante, girare per qualche secondo poi servire in tavola ben caldo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno