Gazpacho

Il gazpacho è una zuppa di verdure estiva che viene preparata tritando le verdure, unendole agli altri ingredienti e raffreddando il tutto in frigo. Ecco gli step per prepararlo.

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Spagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
10 minuti + 2 ore di raffreddamento + 10 minuti di cottura

Vino Vino:
Tocai

Ingredienti

  • 2 Cipolle
  • 2 Cetrioli
  • 9 Pomodori
  • 3 spicchi Aglio
  • 1 Peperone rosso
  • 3 cucchiai Aceto di vino rosso
  • 2cucchiaini Sale
  • 2 cucchiai Olio d'oliva
  • 50 g Pane secco
  • q.b. Crostini di pane
  • q.b. Ghiaccio

Preparazione

Step 1

Pulite le verdure, sbucciatele, tritatele grossolanamente e frullatele insieme al pane bagnato e strizzato, fino a farle diventare una crema.

Step 2

Aggiungete 3/4 di litro di acqua fredda, l'aceto di vino rosso, l'olio di oliva, sale, pepe o peperoncino. Amalgamate e mettete in frigo.

Step 3

Nel frattempo friggete i crostoni di pane in una padella con l'olio di oliva ed accomodateli in un piatto da portata.

Step 4

Preparate delle ciotoline contenenti cetrioli, cipolla e pomodori finemente tritati da servire a parte o anche nella stessa ciotola del gazpacho.

Step 5

Per servire il piatto molto freddo potete decidere di mettere dei cubetti di ghiaccio nei piatti prima di versarvi il gazpacho anch'esso freddo, e quindi servite.

Consigli

Il gazpacho è un antico piatto di origini contadine, a piacere più o meno piccante, diffuso in tutto il mondo, e del quale esistono circa 60 versioni. Quella proposta è la versione classica "Rosso Spagnolo" che è una delle più diffuse.Non dimenticate di servire questa zuppa con dei cubetti di ghiaccio nella scodella.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno