Tacchino alla canzanese

Il tacchino alla canzanese si prepara suddividendo il tacchino a metà e sistemandolo in un tegame di terracotta per cuocerlo per diverse ore con acqua e gli altri ingredienti. Dopo 12 ore potrà essere degustato. Ecco tutti i passaggi per la ricetta del tacchino alla canzanese.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Abruzzo (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1 ora + 12 ore di + 8 ore di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 da 6 kg Tacchino
  • 4 Aglio a spicchi
  • 1 rametto Rosmarino
  • qualche chicco Pepe nero
  • q.b. Olio d'oliva
  • 1 bicchiere Vino bianco secco
  • q.b. Sale
  • 4 carote Carote a bastoncino

Preparazione

Step 1

Dividere a metà il tacchino ben pulito e sventrato, togliere le ossa del petto e rompere o meglio schiacciare tutte le altre, specie quelle lunghe.

Step 2

Sistemarlo in un tegame di terracotta capiente e abbastanza alto, versarvi acqua bollente e gli altri ingredienti e mettere il recipiente nel forno a legna (o in mancanza in quello a disposizione) per 4 ore.

Step 3

Rigirare il tacchino, fare ancora un po' di fuoco nel forno e cuocere per altre 4 ore. Non servire prima di 12 ore.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!