Questo sito contribuisce alla audience di

Sgonfietti

Gli sgonfietti sono dei tipici dolci emiliani preparati per il Carnevale realizzando una pastella con acqua, farina, burro, limone e uova e friggendola a cucchiaiate spolverandola successivamente con zucchero a velo. Ecco i passaggi della ricetta degli sgonfietti.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Emilia Romagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 gFarina
  • 40 gBurro
  • 400 gAcqua
  • 1Limone, scorza
  • 4 + 2 tuorliUova
  • q.b.Sale
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

Step 1

Far bollire l'acqua con il burro e un pizzico di sale, aggiungere la farina, mescolare e far cuocere per 10 minuti circa. Togliere dal fuoco e fare raffreddare sempre mescolando.

Step 2

Aggiungere la scorza di limone, un tuorlo d'uovo e rimescolare fino ad amalgamare; aggiungere l'albume d'uovo montato a neve e così di seguito fino ad avere aggiunto 4 uova, al termine aggiungere altri due tuorli.

Step 3

Friggere la pastella a cucchiaiate e spolverare le frittelle, una volta cotte, con zucchero a velo. Servire calde.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno