Vitello tonnato

Il vitello tonnato è una tradizionale preparazione piemontese realizzata con carne e verdure e servita fredda. Ecco come prepararla in maniera facile e veloce. 
 

Portata Portata:
Antipasti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Piemonte (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti 2 ore 45 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 600 g Tondino di vitello
  • 1 Carota
  • 1 Porro
  • 1 Sedano, costa
  • q.b. Sale grosso
  • 1 cucchiaio Olio di oliva
  • 1 cucchiaio Aceto
  • Per la salsa:
  • 400 g Tonno sgocciolato
  • 250 ml Maionese
  • 4 Filetti di acciughe
  • 1 cucchiaio Capperi
  • Qualche cucchiaio Brodo di cottura della carne

Preparazione

Step 1

Cominciare col cuocere la carne. In una pentola mettere la carota, il porro e il sedano puliti, una manciata di sale grosso,l'olio e l'aceto. 

Step 2

Aggiungere acqua in modo poi da potervi bollire la carne. Portare a bollore e solo ora aggiungere la carne.

Step 3

Riportare a bollore, coprire un coperchio parzialmente e abbassare la fiamma. Proseguire la cottura fino a quando la carne non è tenera (circa 2 ore). Farla raffreddare completamente nel liquido di cottura.
 

Step 4

Preparare la salsa frullando il tonno con i capperi, la maionese e le acciughe fino ad amalgamare il tutto. Aggiungere il brodo di cottura fino a ottenere la giusta consistenza

Step 5

Quando la carne è fredda, tagliarla a fette molto sottili. Disporle sul piatto di portata, scostate bene l'una dall'altra, e coprirle con la salsa. Guarnire con qualche cappero e far trascorrere qualche ora prima di servire in modo da far insaporire bene la carne.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!