Risotto ai funghi porcini

Il risotto ai funghi porcini viene cucinato pulendo i funghi per tagliarli poi a fette e rosolarli in padella con olio prima di aggiungere il riso e completare la cottura. Ecco i passaggi per il risotto ai funghi porcini.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Piemonte (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 3 di media dimensione Funghi porcini
  • 2 cucchiai Olio di oliva extravergine
  • 1 cucchiaio Prezzemolo fresco
  • 1/2 cucchiaino Alloro
  • 1/2 bicchiere Vino bianco secco
  • 800 ml Brodo vegetale
  • 350 g Riso
  • 1 ciuffo Erba cipollina fresca

Preparazione

Step 1

Pulire i funghi porcini e tagliarli a fette. Metterli in un tegame piuttosto largo con l'olio, l'erba cipollina, il prezzemolo, l'alloro e mezzo bicchiere d'acqua.

Step 2

Far cuocere a fuoco lento per qualche minuto fino a ridurre il liquido in eccesso. Nel frattempo preparare il brodo vegetale.

Step 3

Aggiungere il riso e farlo tostare, mescolando con un cucchiaio di legno. Bagnarlo con il vino e farlo evaporare a fuoco vivo. 

Step 4

Aggiungere il brodo bollente man mano che il precedente verrà assorbito dal riso in cottura.

Step 5

Abbassare la fiamma e proseguire la cottura continuando a bagnare con il brodo tenuto caldo. Al termine servire subito in tavola spolverando con erba cipollina.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno