Gamberi ai porri

I gamberi ai porri appartengono alla gastronomia cinese. Si preparano sgusciando i gamberi ed eliminando il filamento scuro per poi cuocerli in un wok assieme a porri, peperoncino e zenzero. Ecco i passaggi per la ricetta dei gamberi ai porri.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Cina (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
10 minuti 10 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 800 g Gamberi
  • 2 Porri
  • q.b. Peperoncino fresco
  • 1 pezzettino Zenzero
  • 3 cucchiai Olio di oliva extravergine
  • 2 cucchiai Salsa di soia
  • 1 cucchiaio Mirin o vino di zenzero
  • 1/2 cucchiaino Dado di pollo sbriciolato
  • 1 cucchiaio Fecola di mais

Preparazione

Step 1

Private i gamberi del guscio ad eccezione dell'ultimo segmento e della coda. Incideteli sul dorso per il senso della lunghezza ed eliminate il filamento nero.

Step 2

Lavate bene la parte bianca dei porri, tagliateli in pezzetti di 4 cm e riduceteli a listarelle. Eliminate i semi dal peperoncino e affettatelo a listarelle. Pelate lo zenzero e tagliatelo a fettine sottili.

Step 3

Scaldate l'olio nel wok, o in una padella, e saltate a fuoco vivo i porri, il peperoncino e lo zenzero per circa 40 secondi. Ammucchiateli su un lato della padella e rosolate i gamberi per circa 2 minuti.

Step 4

Aggiungete la salsa soia e il mirin. Versate l'acqua, il dado e la fecola; mescolate e fate cuocere a fuoco vivo finché la salsa non si sarà addensata. Servite subito in tavola.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno