Questo sito contribuisce alla audience di

Malloreddus con salsiccia

I malloreddus con salsiccia si preparano con la salsiccia rosolata in padella assieme alla cipolla, a cui aggiungeremo i pomodori. Ecco i passaggi per cucinare i malloreddus con salsiccia.

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Sardegna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti + 30 minuti di riposo + 50 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gMalloreddus
  • 200 gSalsiccia
  • 800 gPolpa di pomodoro
  • 1Cipolla
  • 150 gPecorino sardo grattugiato
  • 1 pizzicoZafferano
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • 1Lauro, foglia

Preparazione

Step 1

In una padella rosolare la salsiccia tagliata a pezzetti assieme alla cipolla fatta a fettine sottili, quando la cipolla inizierà ad imbiondirsi aggiungete i pomodori e fate cuocere a fuoco lento per circa 45 minuti. 

Step 2

Una decina di  minuti prima della fine della cottura si aggiungerà lo zafferano ed il lauro mescolando bene per distribuirlo uniformemente.

Step 3

Quando saranno trascorsi 30 minuti ponete una pentola d'acqua salata sul fuoco e cuocete i malloreddus al dente, poi scolateli e conditeli col sugo di salsiccia ed abbondante pecorino grattugiato.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!