Sgombri freddi alla barese

Gli sgombri freddi alla barese si preparano pulendo il pesce, facendolo bollire per 10 minuti, raffreddandolo, quindi marinandolo in aceto, olio, prezzemolo ed aglio. Ecco i passaggi per la ricetta degli sgombri freddi alla barese.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Puglia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 1 ora 30 minuti di ammollo + 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4 Sgombri
  • 3 Aglio a spicchi
  • 1 ciuffo Prezzemo
  • 6 Menta, foglie
  • 200 g Aceto
  • 150 g Olio extravergine
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b per servire Patate lessate
  • q.b. per servire Zucchine a dadini

Preparazione

Step 1

Lavare gli sgombri, eliminare le interiora, immergerli in acqua bollente leggermente salata e farli bollire a fuoco molto basso per circa dieci minuti.

Step 2

Sgocciolarli, lasciarli raffreddare, sfilettarli togliendo lische e pelle e cercando di romperli il meno possibile. Preparare una marinata con l'aceto, sale e pepe e tenervi immersi gli sgombri per una mezz'ora.

Step 3

Preparare una seconda marinata con olio, prezzemolo, aglio e menta tritati, poco sale ed immergervi i filetti ben sgocciolati dall'aceto lasciandoli marinare per un'ora. Servirli con patate lesse e zucchine a dadini.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno