Paté vegetariano

Il paté vegetariano è un saporito antipasto realizzato con pasta di olive unite a capperi, sedano e carote che va servito a temperatura ambiente con fette di pane casareccio leggermente tostate. Ecco i passaggi per il paté vegetariano.

Portata Portata:
Antipasti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
2

Tempo Tempo:
15 minuti + 3 ore di riposo + di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • q.b. Pane casareccio a fette
  • 400 g Sedano, gambo
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 4 medie Carote
  • 50 g Olive nere
  • 600 g Ricotta fresca
  • q.b. Sale
  • q.b. Peperoncino rosso in polvere
  • q.b. Noce Moscata

Preparazione

Step 1

Pulite il sedano dai filamenti, lavatelo, asciugatelo e tritatelo finemente. Pulite le carote, asciugatele e grattugiatele conservando qualche rondella per la decorazione. Prendete le olive, tagliatele a metà, togliete il nocciolo, tritale finemente quasi tutte (conservatene alcune per la decorazione finale).

Step 2

In una terrina mescolate la ricotta con un mezzo bicchiere d’acqua a temperatura ambiente, unite le verdure tritate e mescolate bene. Unite al composto anche le olive tritate. Aggiungete l’olio di oliva, regolate di sale, peperoncino secondo il gusto personale, noce moscata e mescolate con cura.

Step 3

Ungete uno stampo da budino della capacità di 2 litri circa, riempitelo col composto e tenete in frigorifero per almeno 2 ore.

Step 4

Pochi minuti prima di servire in tavola mettete in forno a 150 °C per 10 minuti le fette di pane integrale.

Step 5

Togliete il paté vegetariano dal frigo e sformatelo su un piatto da portata servendolo in tavola con le fette di pane calde e decorate con le verdure tenute da parte.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno