Linguine alla pescatrice

Le linguine alla pescatrice si preparano rapidamente scolando le linguine al dente e condendole con la salsa a base di pomodorini e rana pescatrice tagliata a bocconcini. Ecco i passaggi per le linguine alla rana pescatrice.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 350 gLinguine
  • 200 gRana pescatrice (coda di rospo)
  • 200 gPomodorini
  • 40 gCipolla
  • Vino bianco
  • 1Aglio a spicchi
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Olio extravergine d'oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Dopo aver lavato e tritato la cipolla, lavate i pomodorini e tagliateli a metà.

Step 2

Riducete la rana pescatrice a bocconcini.
 

Step 3

Soffriggete la cipolla e l'aglio in una padella con l'olio, unite la rana pescatrice, rosolatela, aggiungete i pomodorini, bagnate con il vino, lasciate evaporare, salate e continuate la cottura per 10 minuti.

Step 4

Cuocete le linguine in acqua salata, scolatele al dente e amalgamatele sul fuoco nella padella con la rana pescatrice, i pomodorini e il prezzemolo tritato.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno