Finanziera alla Piemontese

La finanziera alla piemontese si cucina sbollentando l'animella di vitello per tagliarla a fettine, taglieremo a grossi pezzetti i filoni, il filetto, la fesa ed i fegatini per infarinarli e farli rosolare con del burro in padella. Ecco i passaggi per la finanziera piemontese.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Piemonte (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti 1 ora di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 150 g Creste di pollo
  • 80 g Animella di vitello
  • 80 g Fegatini di pollo
  • 80 g Filetto di manzo
  • 80 g Fesa di vitello
  • 80 g Filone di vitello
  • 1 spruzzo Aceto
  • 50 g Funghetti sott'olio
  • 30 g Burro
  • 1 spruzzo Marsala secco
  • q.b. Farina
  • q.b. Sale

Contenuti sponsorizzati

Commenti