Crostoni di polenta con i finferli

I crostoni di polenta con i finferli si preparano lavando e tagliando i finferli per poi rosolarli in padella e disporli poi sulle fette di polenta coperta da una fetta dii fontina; le fette così preparate saranno poi scaldate brevemente sotto il grill del forno e servite in tavola.

Portata Portata:
Antipasti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Vino Vino:
Trentino Marzemino

Ingredienti

  • 200 gFinferli
  • 4 fettePolenta abbrustolita
  • 1Aglio a spicchi
  • 4 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • 1 cucchiaioPrezzemolo tritato
  • 200 gFontina
  • 1 cucchiainoSesamo, semi
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate i funghi, immergendoli per qualche istante in una ciotola d'acqua fredda. Tamponateli accuratamente con un telo da cucina e tagliate i più grandi a metà o in quarti, lasciando interi quelli più piccoli.

Step 2

Fate scaldare in una padella l'olio con l'aglio sbucciato e schiacciato, che poi eliminerete. Unite i funghi e fateli cuocere per 15 minuti a fuoco moderato. Salate, pepate e cospargete con il prezzemolo.

Step 3

Disponete sopra ciascuna fetta di polenta 3 fettine sottili di fontina e 1 cucchiaiata di funghi, completando con una spolverizzata di semi di sesamo. Fate scaldare i crostoni di polenta sotto il grill del forno per un tempo di 2-3 minuti e serviteli subito in tavola ben caldi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno