Barbabietola, proprietà e ricette

Della barbabietola si possono utilizzare sia le foglie verdi che la caratteristica radice rossa o bianca dal gusto particolare e dai benefici effetti sul nostro organismo. Conosciamo meglio la barbabietola.

Barbabietola, proprietà e ricette

Barbabietola, proprietà e ricette, visualizza tutte le ricette (10)



Conosciuta già in Grecia ai tempi di Plinio il Vecchio, la barbabietola veniva utilizzata oltre che come cibo anche come medicinale.
Prodotta inizialmente per il consumo delle foglie, ben presto si scoprì che anche la radice, in particolare quella rossa, costituiva un gustoso e colorato alimento.

Solo attorno ai primi decenni del 18mo secolo si studiarono a fondo e si iniziarono a sfruttare le proprietà zuccherine della barbabietola, portando in breve la produzione dello zucchero così prodotto a livelli paragonabili a quello dalla canna da zucchero.
La barbabietola è una pianta erbacea biennale, raramente perenne, con fusti che possono arrivare a 1-2 metri di altezza, e viene oggi coltivata in tutt'Europa sopratutto per la produzione di zucchero.

Molte le varietà di barbabietole prodotte, dall'Albina Vereduna, una varietà bianca, alla Golden Burpee's, una barbabietola con la buccia rosso-arancio e polpa gialla, dalla famosa varietà Chioggia, di grande impatto visivo per gli anelli concentrici delle sue radici bianche e rosse, alla Detroit di colore rosso scuro e popolare negli Stati Uniti.

Oltre ad essere ricca di zuccheri, sali minerali e vitamine ed altre sostanze utili, alla barbabietola si attribuiscono proprietà dietetiche e salutari: assorbe le tossine dalle cellula e ne facilita l'eliminazione, è depurativa, mineralizzante, antisettica, ricostituente, favorisce la digestione difficile, stimola la produzione di bile e rafforza la mucosa gastrica, cura le anemie, le infezioni del sistema cerebrale, stimola la produzione dei globuli rossi, scioglie i depositi di calcio nei vasi sanguigni e ne impedisce l'indurimento, infine stimola il sistema linfatico.

Una vera panacea per il nostro organismo, ed inoltre consente la preparazione di saporiti piatti che spaziano dalle semplici ma gustose barbabietole in agrodolce ai ravioli con le barbabietole, originali e profumati, dal'elaborato e ricco di ingredienti cappon magro ai saporiti tortini di formaggi e barbabietole.
In conclusione un ortaggio che per i suoi benefici effetti e per l'allegra nota di colore caratteristica dovrebbe essere più presente sulle nostre tavole.

 

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno